È necessario reinstallare un backup del database dopo aver aggiornato SPIP?

NO. Mai e poi mai. Nemmeno morti. Never ever. Nichts.

Leggere bene quel che segue: "Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP. Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP. Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP. Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP. Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP. Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP. Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP. Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP. Non bisogna mai installare un vecchio backup in una nuova versione di SPIP."

Non si sa perché, ma un giorno qualcuno ha annunciato sulla lista di SPIP che doveva fare così e, nonostante tutte le nostre spiegazioni contrarie, molti utenti sono ancora convinti che è necessario reinstallare il proprio backup quando si cambia la versione di SPIP.

È un errore fatale, peggio di un virus di Outlook. Il computer si incendia, il disco rigido fonde, il fornitore di hosting fallisce, la Telecom invia una fattura sbagliata in eccesso, e non sarà più possibile utilizzare Internet a vita.

La procedura corretta per effettuare l’aggiornamento è spiegata qui.

Autore Fausto Barbarito Publié le : Mis à jour : 26/10/12

Traductions : عربي, català, corsu, Deutsch, English, Español, français, italiano, Nederlands, slovenčina, Türkçe