Il ciclo SITES (o SYNDICATION)

Il ciclo SITES restituisce un elenco di siti in syndication.

<BOUCLEn(SITES){criteri...}>

Se si sono messi dei siti repertoriati in syndication, questo ciclo si utilizza, naturalmente, in associazione a un ciclo SYNDIC_ARTICLES che permette di recuperare l’elenco degli articoli di questi siti.

Un po’ di storia: Prima della versione SPIP 1.3, questo ciclo era chiamato SYNDICATION, poiché era possibile mettere in repertorio solamente dei siti in syndication.
<BOUCLEn(SYNDICATION){criteri...}>
Le due definizioni sono rigorosamente equivalenti (ma « SITES » corrisponde meglio al fatto che, dalla versione 1.3 di SPIP, si tratta di un sistema di repertoriare dei siti, mentre la syndication è facoltativa).

I criteri di selezione

Per indicare come selezionare gli elementi si può utilizzare uno o l’altro dei criteri seguenti

-  {tout} seleziona tutti i siti repertoriati.

-  {id_syndic} restituisce il sito in repertorio il cui identificativo è id_syndic.

-  {id_rubrique} restituisce tutti i siti repertoriati contenuti nella rubrica attuale.

-  {id_secteur} restituisce i siti repertoriati contenuti nella sezione attuale.

-  {id_mot} (introdotto da SPIP 1.3) restituisce tutti i siti collegati alla parola chiave attuale (all’interno di un ciclo di tipo (MOTS)).

-  {titre_mot=xxxx}, oppure {type_mot=yyyy} (introdotto da SPIP 1.3) restituisce rispettivamente i siti collegati alla parola chiave il cui nome è « xxxx », oppure collegati a parole chiave del gruppo di parole chiave « yyyy ». Attenzione, non è possibile utilizzare più criteri {titre_mot=xxxx} o {type_mot=yyyy} nello stesso ciclo.

-  {id_groupe=zzzz} (introdotto da SPIP 1.4 ) permette di selezionare i siti collegati a un gruppo di parole chiave; principio identico al precedente {type_mot}, ma poiché si lavora con un identificativo (il numero del gruppo), la sintassi è più « pulita ».

I criteri di visualizzazione

Si possono applicare i criteri comuni a tutti i cicli.

-  {syndication=oui}, oppure {syndication=non} (introdotto da SPIP 1.3) permette di visualizzare solamente i siti repertoriati che sono oggetto di una syndication, o solo i siti non in syndication.

-  {moderation=oui} (introdotto da SPIP 1.4 ) visualizza i siti in syndication i cui link sono bloccati a priori (« moderati »); il criterio opposto è {moderation!=oui}.

I segnaposti di questo ciclo

I segnaposti estratti dal database

I segnaposti seguenti corrispondono agli elementi estratti direttamente dal database. È possibile utilizzarli anche come criterio di ordinamento (di solito: {par nom_site}).

-  #ID_SYNDIC visualizza l’identificativo univoco del sito in repertorio. Per esempio, per rimandare alla pagina che descrive il sito (site.html nella cartella /dist) con il codice seguente:

<BOUCLE_siti(SITES) {id_rubrique} {par nom_site}>
<li><a href="[(#ID_SYNDIC|generer_url_site)]">#NOM_SITE</a>
</BOUCLE_siti>

-  #NOM_SITE è il nome del sito in repertorio.

-  #URL_SITE visualizza l’indirizzo (URL) del sito in repertorio.

-  #DESCRIPTIF mostra la descrizione del sito in repertorio.

-  #ID_RUBRIQUE mostra il numero della rubrica che contiene il sito.

-  #ID_SECTEUR è il numero della sezione (rubrica alla radice del sito) che contiene l’attuale sito.

Altri segnaposti

-  #LOGO_SITE visualizza il logo attribuito al sito.

-  #URL_SYNDIC visualizza l’indirizzo (URL) del file in syndication di questo sito.

-  #FORMULAIRE_FORUM crea e mostra il form che permette di inviare un messaggio nel forum riguardante questo sito. Per approfondire l’argomento vedere anche «I form».

-  #PARAMETRES_FORUM crea l’elenco delle variabili usate dall’interfaccia del form che permette di inviare un messaggio nel forum riguardante questo sito. Per esempio: [<a href="spip.php?page=forum&(#PARAMETRES_FORUM)">Rispondi a questo forum</a>]

Da [SPIP 1.8.2] è possibile passargli un parametro che specifica l’indirizzo di ritorno dopo aver inviato il messaggio. Per esempio: <a href=“spip.php?page=forum&(#PARAMETRES_FORUM{#SELF})”>Rispondi a questo messaggio</a> rimanderà il visitatore sulla pagina attuale dopo che il messaggio è stato inviato.

Un po’ di storia: Nelle versioni precedenti a SPIP 1.9 si sarebbe dovuto scrivere forum.php3? e non spip.php?page=forum&

In genere, fino a SPIP 1.9, gli URL delle pagine generate da SPIP avevano la forma http://miosito.net/xxx.php3 e non http://miosito.net/spip.php?page=xxx.

Autore Fausto Barbarito Publié le : Mis à jour : 26/10/12

Traductions : عربي, català, Deutsch, English, Español, français, italiano, Nederlands