La "popolarità" degli articoli

Il concetto di popolarità, come esposto in questa sede, fa la sua comparsa nella versione SPIP 1.4.

Come contare le visite

Vi sono centinaia di metodi statistici diversi per contare le visite su un dato sito. La maggior parte di questi dà delle curve orarie, o giornaliere, che permettono di sapere se il proprio sito "sale" o "scende", e di verificare che ci sono più persone su Internet al termine del pomeriggio e durante la settimana, che il fine settimana o la notte...

Il nostro obiettivo è un po’ diverso: si vuole attribuire a ogni articolo un valore di "popolarità" che rifletta abbastanza rapidamente una tendenza, e che permetta di confrontare l’attività di articoli differenti, o in maniera globale sull’intero sito (hit-parade), o all’interno di una rubrica, o tra gli articoli dello stesso autore, ecc.

Il metodo usato è il seguente (chi non è bravo in matematica stia tranquillo, può tralasciare questa spiegazione):
-  ogni visita su un articolo aggiunge un certo numero di punti all’articolo; 1 punto se è un articolo che si consulta dal sito stesso seguendo un link, 2 punti se è un "link entrante" da un sito esterno (motore di ricerca, link ipertestuale, syndication...)
-  ogni 10 minuti, il punteggio ottenuto viene moltiplicato per un piccolo fattore di sconto, che fa in modo che un punto attribuito da una visita alle 10:12 del mercoledì non valga più, il giorno dopo alla stessa ora, di mezzo punto e, il venerdì alle 10:12, un quarto di punto...;
-  il tutto viene calcolato in maniera che, nell’ipotesi in cui un articolo riceve sempre lo stesso numero x di visite per unità di tempo, il suo punteggio si stabilisce su questo valore x. In altre parole, se la frequentazione dell’articolo è stazionaria, la sua popolarità finirà per riflettere esattamente il numero di visite al giorno (modulo del punteggio 2 dato per i link entranti);
-  questa popolarità si esprime in due maniere: l’una, la popolarità_assoluta, esprime il punteggio in questione (valutazione della frequentazione quotidiana dell’articolo); l’altra, la popolarità_relativa, una percentuale relativa all’articolo del sito che ha la popolarità più alta (popolarità_max);
-  infine, la somma di tutti questi valori (assoluti) sul sito dà la popolarità_sito, che permette di confrontare la frequentazione di due siti in SPIP...

Cicli e segnaposti

Alcuni segnaposti permettono di ottenere e di mostrare questi valori nei propri modelli. Il ciclo sottostante riassume l’insieme dei segnaposti:

Il segnaposto più utile è #POPULARITE poiché fornisce una percentuale della popolarità dell’articolo relativamente all’articolo più popolare del sito. Ciò permette di realizzare facilmente degli ordinamenti comprensibili da tutti (con valori che vanno da 0 a 100). Gli altri segnaposti restituiscono valori assoluti, più difficili da interpretare dai visitatori del sito.

Nota: benché nel database di SPIP i dati siano rappresentati sotto forma di numeri reali, il valore di tutti questi segnaposti è sempre espresso con un numero intero, il che darà, su siti molto poco frequentati (soprattutto i siti di test), cose divertenti del tipo:

"Questo articolo ha una popolarità assoluta uguale a 1, ovvero il 17 % di 2. In totale, questo sito riceve circa 5 visite al giorno."

Infine, può essere utile un criterio di selezione: {par popularite}, che si utilizzerà per esempio come segue per mostrare l’elenco dei 10 articoli più popolari della rubrica attuale:

(Per mostrare una hit-parade sull’intero sito basta togliere {id_rubrique}.)

Autore Fausto Barbarito Publié le : Mis à jour : 26/10/12

Traductions : عربي, català, Deutsch, English, Español, français, italiano, Nederlands